Kimberly Kagan

Kimberly Kagan è il fondatore e presidente dell’Istituto per lo Studio della Guerra. Lei è uno storico militare che ha insegnato presso l’Accademia militare degli Stati Uniti a West Point, Yale, Georgetown, e American University. È autrice di The Eye of Command (2006) e The Surge: a Military History (2009) e redattrice di The Imperial Moment (2010). Il Dott.

Kagan ha pubblicato numerosi saggi in punti vendita come the Wall Street Journal, New York Times, Washington Post (“La caduta di Ramadi era evitabile”), Los Angeles Times, Weekly Standard e Foreign Policy. Ha co-prodotto The Surge: The Whole Story, una storia orale di un’ora e un film documentario sulla campagna in Iraq dal 2007 al 2008.

Il Dr. Kagan ha prestato servizio a Kabul per diciassette mesi dal 2010 al 2012 lavorando per i comandanti della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza, il generale David H. Petraeus e successivamente il generale John Allen. L’ammiraglio Mike Mullen, come presidente del Joint Chiefs of Staff, ha riconosciuto il Dr. Kagan per questo dispiegamento come volontario con il Distinguished Public Service Award, la più alta onorificenza che il presidente può presentare ai civili che non lavorano per il Dipartimento della Difesa.