Kim Rae Won rivela il grande cambiamento che deve fare per sposarsi

Kim Rae Won ha condiviso i suoi pensieri sul suo prossimo film e sul suo matrimonio.

Il 5 giugno, l’attore ha partecipato a un’intervista per promuovere il film “Lunga vita al re.”

Basato su un webtoon con lo stesso nome,” Lunga vita al re ” parla del grande capo della banda Jang Se Chool (interpretato da Kim Rae Won) che diventa improvvisamente un eroe civico dopo un incidente, e della sua campagna per un seggio all’Assemblea nazionale al fine di cambiare il mondo. È il nuovo film del regista Kang Yoon Sung, che in precedenza ha diretto il popolare film “The Outlaws.”Altri attori del film sono Won Jin Ah, Jin Seon Kyu, Choi Gwi Hwa, Choi Moo Sung, Choi Jae Hwan, e Cha Yup.

Kim Rae Won apparirà come Jang Se Chool, l’eroe della città di Mokpo che decide di diventare una brava persona dopo aver incontrato l’avvocato Kang So Hyun (interpretato da Won Jin Ah) e salta a capofitto nelle elezioni legislative della Corea del Sud. Kim Rae Won è stato scelto come il No. 1 attore per essere lanciato nel film dai fan del webtoon, ed è perfettamente in sincronia con il personaggio.

“Devo sposarmi, ma i film e la pesca stanno prendendo tutta la mia vita”, ha detto Kim Rae Won con una risata. “La pesca occupa più della mia vita di quanto pensassi. E ‘ un grosso problema. Penso che dovrò ridurlo della metà per sposarmi. Se vado a pescare, sto penzolando da una scogliera tutto il giorno.”

Alla domanda sul suo tipo ideale, ha risposto: “Una persona che ha una mente ampia e un sacco di amore. Qualcuno che ha una mente generosa e può condividere con molte persone. Anche se dovro ‘entrare piu’ nei dettagli.”

Kim Rae Won ha anche parlato della preparazione per il suo ruolo. “Mi sono vestito in modo naturale”, ha detto l’attore. “Volevo che fosse naturale. Ho preparato il mio corpo per circa tre o quattro mesi prima dell’inizio delle riprese. Sono persino andato a dieta.”

Ha continuato, ” C’era una scena in cui ho dovuto mostrare la schiena di un uomo muscoloso con tatuaggi. Avevo anche bisogno di avere una confezione da sei. Mi sono messo davvero in forma per quella scena. Ma il regista ci ha pensato molto. Mi ha detto di decidere se mostrarlo o meno. Ho detto, ‘ Non credo che abbiamo bisogno di mostrarlo.”Conoscendo la personalità di Se Chool, non pensavo che fosse necessario mostrare intenzionalmente quel tipo di aspetto al pubblico.”

Ha aggiunto con una risata: “Penso che il regista abbia aspettato quella dichiarazione da quando mi ha fatto esercitare e non mangiare per tre mesi.”

“Lunga vita al re” in anteprima il 15 giugno.