John White, senza scopo di lucro, Propel America, Vuole Espandere in Louisiana

Nel giugno del 2018, Louisiana state sovrintendente John White, co-fondatore di una organizzazione no-profit, Propel, l’America, che sta sperimentando la sua carriera percorso di prodotto in quattro stati, tra cui Louisiana– anche come co-fondatore Bianco ricopre la carica di sovrintendente dello stato in cui la sua neonata senza scopo di lucro iniziato a fare business.

Si possono scoprire alcuni dei giocatori chiave a livello nazionale in Propel America da LinkedIn bios, ma non da LinkedIn bio di White. Il co-fondatore White vuole essere il sovrintendente dello stato della Louisiana che co-fonda un’organizzazione no-profit che fa affari con la Louisiana, ma forse il pubblico non noterà se la connessione di White con Propel America è limitata a un avvistamento occasionale, un po ‘ come Dov’è Waldo.

Paymon Rouhnifard, Co-fondatore

  • Walton Family Foundation, Imprenditore in residenza(2018 ad oggi)
  • Camden City (NJ) sovrintendente (2013 – 2018)

Debra Kurshan, Chief Operating Officer

  • NY Dept. di Ed (2007- 2010)
  • Consulente del distretto scolastico di recupero di New Orleans(2011)

Erin Bendily, Direttore esecutivo

  • Louisiana Department of Education (LDOE), Assistente Supt. e Vice Supt. (2010 – 2019)

John White

  • Nessuna menzione come co-fondatore di Propel

White non sembra ancora trarre un compenso finanziario dall’organizzazione no-profit; tuttavia, ha anche trascurato di menzionare la creazione dell’organizzazione no-profit al suo “capo”, il Louisiana Board of Elementary and Secondary Education (BESE), e non ha menzionato il pilotaggio del suo prodotto da nessuna parte, tanto meno nello stato che sovrintende come sovrintendente.

Bianco minimizzato se stesso a BESE a tal punto che, secondo il 30 aprile 2019, Avvocato, non ha mai accennato a BESE, che ha co-fondato un’organizzazione no profit, come la sua associazione stava pilotando il suo percorso di carriera del prodotto a Baton Rouge e New Orleans:

Stato Sovrintendente dell’Istruzione, John White, ha tranquillamente diventare il co-fondatore e presidente del consiglio nazionale del gruppo senza scopo di lucro che mira a connettere basso reddito, la scuola di alta laureati con una solida posti di lavoro.

L’organizzazione, chiamata Propel America, è guidata da White e Paymon Rouhanifard, ex sovrintendente del distretto scolastico di Camden, NJ. …

Ma l’impresa è poco conosciuta in Louisiana anche mentre i progetti pilota sono in fase di lancio a Baton Rouge e New Orleans. …

Ha detto che non ha pubblicizzato il suo ruolo con il gruppo perché i progetti pilota che coinvolgono 50 studenti non sono un’operazione del Dipartimento di Stato della Pubblica Istruzione.

Gary Jones, presidente del Consiglio di stato dell’istruzione elementare e secondaria, ha affermato che il ruolo di White merita attenzione.

“Non sono sicuro che tutti i membri del BESE ne siano ancora a conoscenza, ma alcuni di noi ne sono diventati consapevoli di recente”, ha detto Jones. “Sono sicuro che ad un certo punto avremo una discussione su di esso.”…

L’obiettivo è quello di aumentare i piloti da 50 studenti inizialmente a 1.000 all’anno per i prossimi tre anni.

L’interpretazione del co-fondatore di White coinvolgimento Propel America continua in questo Draper Richards Kaplan (DRK) Fondazione Propel America pagina, che evidenzia Rouhanifard come “co-fondatore” e superficialmente cita Bianco:

Soddisfare Paymon Rouhanifard

Prima di iniziare Propel America, co-fondatore e CEO di Paymon Rouhanifard trascorso quasi un decennio di lavoro e principali urbane principali distretti scolastici. Ha lavorato nel New York City Department of Education, è stato il Chief Strategy Officer per Newark Public Schools, e più recentemente servito come sovrintendente per Camden City Schools nel New Jersey.

E ‘ stato a Camden dove Paymon ha iniziato a pensare di più su ciò che ha percepito come una scelta falsa di fronte a lui e tanti altri studenti delle scuole superiori in tutto il paese. Gli studenti erano o anticipare il reddito e maturare il debito verso un grado tradizionale che molti non avrebbero completato, o anticipare l’istruzione a lavorare in posti di lavoro a basso salario e bassa mobilità.

Ha visto i migliori studenti lottare, molti dei quali iscritti al college solo per de-iscriversi e lavorare in lavori di vendita al dettaglio o orientati ai servizi entry-level. Attraverso tutto questo, ha visto il potenziale per una via da seguire. Nel corso della sua carriera, Paymon aveva incontrato i datori di lavoro che hanno parlato di ben pagato, lavori difficili da riempire che richiedono una credenziale postsecondary con opportunità di avanzamento. Si rese conto che c’era una “terza via” – un’opzione postsecondaria che coinvolgeva sia il college che un percorso economico e più rapido verso la stabilità finanziaria.

Insieme al sovrintendente della Louisiana John White, Paymon decise di creare un sistema attraverso il quale più studenti potevano accedere a lavori di medio livello ben remunerati, con molte opzioni per il successo post-secondario.

Prima del suo mandato in materia di istruzione, Paymon ha trascorso diversi anni in investment banking presso Goldman Sachs e AEA Investors. Ha conseguito una laurea in Economia e Scienze politiche presso UNC Chapel Hill.

Anche se Bianco formalmente rassegnato le Louisiana state soprintendente su gennaio 08, 2020 (in vigore dal 11 Marzo 2020), secondo un 22 gennaio 2020, uscita intervista di Bianca aveva con la Settimana dell’Educazione, Bianco stava pianificando l’opera sua, senza scopo di lucro, come egli rimase nella posizione di Louisiana state sovrintendente:

Bianco ha detto che ha “alcuna intenzione” per il suo immediato futuro. Tuttavia, ha detto che continuerà a lavorare sulla questione del collegamento dei diplomati delle scuole superiori al lavoro e alle carriere, in un momento in cui le connessioni tra i datori di lavoro e le loro comunità si sono fondamentalmente “dissipate.”

Ha indicato un gruppo senza scopo di lucro da lui fondato, Propel America, che mira a collegare gli studenti ai percorsi con l’aiuto dei datori di lavoro e delle scuole. White funge da presidente del consiglio del gruppo, ma ha detto che non aveva intenzione di passare dal dipartimento di educazione della Louisiana a lavorare in quell’organizzazione.

White voleva fondare un’organizzazione senza scopo di lucro e presiedere il suo consiglio mentre sollecitava contratti a quell’organizzazione senza scopo di lucro dallo stato in cui prestava servizio come sovrintendente e fingeva una magica disconnessione l’una dall’altra.

Ora che White non ha “piani” dopo la sua partenza dalla sovrintendenza della Louisiana, sembra che (almeno per il momento), non abbia niente di meglio da fare.

Propel sta crescendo! Dal profilo LinkedIn di Propel America a novembre 2019:

La nostra comunità sta crescendo! Oggi, @ PropelAmerica è in 20 scuole superiori in 4 stati. Abbiamo 400 studenti incredibili e 80 educatori a bordo.

Nessuna descrizione di testo alternativa per questa immagine

E anche se continua a ricoprire la carica di sovrintendente di stato, White Propel America è elencato come presentatore del fornitore per la convention Jump Start 2020 della Louisiana in questo itinerario pubblicato sul sito web LDOE di White. In questo itinerario, due individui sono elencati come rappresentanti Propel America: Kristen Smith e Dustin Whitlock.

Smith è associato con il Teach for America (TFA) lobbying no-profit spinoff, Leadership for Educational Equity (LEE). Nell’articolo di Advocate di aprile 2019, Smith è stato identificato come direttore esecutivo di Propel America di Lousiana che sta supervisionando il pilota della Louisiana di Propel America. Whitlock è un insegnante a Lincoln Parish che si identifica su Twitter come direttore del programma North Louisiana di Propel.

Naturalmente, l’obiettivo di White è quello di far crescere il suo no-profit, e credere che non ne trarrà profitto da solo è semplicemente ingenuo. Propel America sta cercando di espandersi, e di farlo in Louisiana.

Se vuoi davvero White gone, protesta contro i suoi subdoli sforzi per estrarre i contratti LDOE muscolosi tramite la sua no-profit. Mettere in imbarazzo BESE in nixing questo prossimo bianco raccolta finanziaria dei soldi dei contribuenti Louisiana.

john white 2017

John White

Vuoi leggere la storia delle scuole charter e buoni?

copertina school choice (Clicca sull’immagine per ingrandire)

Schneider è un nativo della Louisiana del sud, insegnante di carriera, ricercatore addestrato e autore di altri due libri: A Chronicle of Echoes: Who’s Who Nell’implosione dell’istruzione pubblica americana e del dilemma Common Core: chi possiede le nostre scuole?. Dovresti comprare questi libri. Sono fantastici. No, davvero.

entrambi i libri

Non ti interessa comprare da Amazon? Acquista i miei libri dalla Città dei libri di Powell.