Johan Renck a Dirigere “The Last of Us’ Pilota per la HBO Dopo ‘Chernobyl’ Successo

Johan Renck
DAVID SWANSON/EPA-EFE/

Johan Renck acclamato regista di lavoro su HBO “Chernobyl” lui ha vinto un Emmy lo scorso anno. Ora, Renck sta progettando di portare i suoi talenti a “The Last of Us”, l’attesissimo adattamento televisivo della HBO del videogioco di successo.

Renck ha rivelato che dirigerà” The Last of Us ” pilota in un’intervista con Discutere Film che è stato pubblicato venerdì. Egli ri-squadra con” Chernobyl ” creatore Craig Mazin, che scriverà e produrre esecutivo l’adattamento. Renck ha discusso la complessità di adattare i personaggi del videogioco in personaggi televisivi, dato quanto fossero ben concretizzati nel gioco.

“Hai ad esempio ‘The Last of Us’ con Craig, in cui hai un personaggio di videogiochi che è molto al top della mente con chiunque abbia mai giocato a quel gioco. Inoltre, sanno esattamente come appare, come parla, come agisce, e così via e così via”, ha detto Renck nell’intervista al film. “Stiamo avendo chiamate settimanali, Craig e io, e anche Neil che ha creato il gioco, su vari approcci e su come affrontarlo. Come affrontare il fatto che un personaggio dei videogiochi è molto più lontano di un personaggio di un libro. Ma è anche più diverso da affrontare rispetto a una persona reale. Ad esempio, Valery Legasov di “Chernobyl” — perché nessuno lo aveva mai visto o sentito parlare — non era fondamentale onorare nulla di ciò.”

IndieWire ha confermato la notizia Renck con HBO.

Popolare su IndieWire

Per HBO, la serie “The Last of Us” si svolge 20 anni dopo la distruzione della civiltà moderna. Joel, un sopravvissuto indurito, viene assunto per contrabbandare Ellie, una ragazza di 14 anni, fuori da una zona di quarantena opprimente. Quello che inizia come un piccolo lavoro diventa presto un viaggio brutale e straziante, poiché entrambi devono attraversare gli Stati Uniti e dipendere l’uno dall’altro per sopravvivere. Druckmann e Evan Wells di Naughty Dog, che ha sviluppato il gioco originale, serviranno come produttori esecutivi della serie HBO. Druckmann servirà anche come uno degli scrittori.

La sinossi della prossima serie rispecchia da vicino la trama del videogioco originale, che è ampiamente amata dai giocatori come una delle migliori storie post-apocalittiche nel mezzo nella memoria recente. “The Last of Us” è uno dei videogiochi più venduti di tutti i tempi e ha contribuito ad aumentare il profilo dello sviluppatore di giochi Naughty Dog, che ha anche creato il popolare Crash Bandicoot, Jak e Daxter e franchise Uncharted. Naughty Dog rilascerà” L’ultimo di noi: Parte II ” giugno 19.

In altre notizie di Naughty Dog gaming, Rubin Fleischer è impostato per adattare “Uncharted”, che segue le avventure di un cacciatore di tesori Nathan Drake, in un lungometraggio.