così buono.. magazine-La rivista dell’alta pasticceria

Il suo primo lavoro in cucina è stato nella sua nativa Savannah (Georgia) a soli 15 anni. Un anno dopo, si è iscritto a Johnson & Galles e a 17 anni è diventato il più giovane chef di sempre a lavorare presso The French Laundry di Thomas Keller. Questo fu l’inizio di una lunga carriera professionale nelle stazioni di pasticceria di Per Se, Alinea, Varietal, Michal Mina, e XIV Michael Mina, fino a quando nel 2010 ha aperto il suo primo ristorante, Red Medicine.

A luglio 2017, ha aperto Vespertine, un ristorante con menu degustazione di 22 posti a Los Angeles che porta i commensali fuori dalla loro zona di comfort. E tutto grazie a un ingorgo. Cercando di evitare la congestione nelle ore di punta, trovò un edificio in acciaio e vetro ossidato rosso in costruzione che Vespertine divenne dopo quattro anni di lavoro. Per tenersi occupato durante la costruzione, ha aperto Destroyer, una colazione informale e il pranzo posto dall’altra parte della strada, che gli è valso un ambito Miglior nuovo spot Chef sulla lista annuale di cibo & Wine magazine.

Bio in Evidenza

2010 / 2014 – Rosso di Medicina
2016 – Apertura del ristorante, Distruttore
2017 – Apertura del ristorante, Vespertina
2017 – Best New Chef spot sul Cibo & Wine magazine elenco annuale

“io non guardo i dolci in modo diverso di quello che faccio salate”

così bene…magazine #22

in Evidenza in modo buono #22